Il metodo CLIL

Il termine CLIL significa Content and Language Integrated Learning, apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua straniera veicolare. La lingua viene utilizzata come uno strumento e non costituisce il fine immediato dell’insegnamento e dell’apprendimento.

Non è quindi il tradizionale corso di lingua, ma si tratta invece di lezioni finalizzate allo studio della materia, come matematica, geografia o scienze, tenute in lingua straniera. In questo modo si ottiene un duplice risultato: da un lato, l’acquisizione di conoscenze disciplinari specifiche, dall’altro, attraverso l’esposizione complessiva alla lingua straniera, ben oltre le ore previste dal programma convenzionale, un miglioramento delle abilità di comprensione e comunicazione degli studenti.

Uno dei nostri programmi più popolari CLIL di carattere scientifico si svolge nella citta universitaria di Cambridge, che è sicuramente una fra le più suggestive e vivaci città della Gran Bretagna. Non soltanto è possibile seguire lezioni frontali mattutine a scuola, ma il corso sarà arricchito da visite guidate e laboratori presso i musei scientifici più importanti della città. Gli studenti hanno la possibilità di mettere in pratica tutte le nozioni acquisite, realizzando un progetto di lavoro tutto loro.